Terrazze e balconi, collocate all’esterno degli edifici, sono sottoposte a numerosi agenti esterni che ne possono causare deterioramento e danni.

Intemperie, raggi UV, basse e alte temperature sono solo alcuni dei fattori a cui balconi e terrazzi sono continuamente esposti. I balconi e i terrazzi richiedono perciò manutenzione, un’adeguata protezione e impermeabilizzazione.

impermeabilizzazione

Come avviene l’impermeabilizzazione di terrazzi e balconi?

Per l’impermeabilizzazione di un balcone od un terrazzo, si deve creare uno strato impermeabilizzante che sia elastico e coprente e deve garantire adesione alla colla cementizia che verrà usata per incollare il pavimento. 

La miglior scelta è l’uso di sistemi impermeabilizzanti flessibili ed elastici perché le strutture di balconi e terrazzi sono normalmente soggette a movimenti.

Prima di effettuare i lavori è necessario fare un sopralluogo per considerare le condizioni del terrazzo o del balcone. Lo stato della pavimentazione è sicuramente l’elemento più visibile. 

Una volta identificata l’infiltrazione nel balcone, è necessario rimuoverla per valutare ad occhio se questa è riuscita a intaccare il massetto e l’adesivo cementizio. 

Quali sono i metodi d’impermeabilizzazione di terrazzi e balconi?

Impermeabilizzare con la guaina bituminosa è il metodo più tradizionale, usato non solo  per balconi e terrazzi, ma anche per tetti, solai e coperture piane.

I fogli di guaina sono saldati con la fiamma. Le membrane bituminose hanno una buona resistenza meccanica, sono durevoli nel tempo e facili da applicare ed è possibile rinnovare un vecchio manto incollandovi sopra una nuova membrana. 

Un’altra alternativa è la guaina liquida.  Questa guaina è una malta cementizia bicomponente elastica e si può posare anche sul pavimento esistente.

Si possono utilizzare le  resine trasparenti per chiudere rapidamente le fessure tra le fughe del pavimento, crepe, pori e lesioni del terrazzo e del balcone.

Si può impermeabilizzare un terrazzo o balcone già pavimentato?

Una delle soluzioni più usate è quella di usare la resina. Si può applicare sul pavimento già esistente.

Il procedimento consiste nella stesura della resina idrorepellente su tutto il perimetro del terrazzo o balcone. 

Come ci si accorge se ci sono infiltrazioni?

Le infiltrazioni d’acqua in terrazzi o balconi sono molto frequenti e formano delle macchie di umidità e muffe, fino al distacco di intonaco o delle piastrelle. 

In base alla gravità delle infiltrazioni e allo stato del terrazzo o balcone, si può ricorrere a diverse opere di manutenzione:

  • Impermeabilizzazione delle fughe del terrazzo
  • Impermeabilizzazione del terrazzo sopra il pavimento esistente
  • Impermeabilizzazione con guaina e rimozione delle piastrelle
  • Completo rifacimento del rivestimento con rimozione del pavimento e del massetto

Una volta rilevato che sul balcone o sul terrazzo ci sono infiltrazioni d’acqua, bisogna intervenire subito, prima che i danni si aggravano.

 A seconda del danno che si può trovare sui balconi o terrazzi, si sceglie  l’impermeabilizzazione più adatta. 

 

Alma Edilizia è il punto di riferimento per le impermeabilizzazioni di qualità nel territorio di Roma e provincia, forte di  anni di presenza nel settore dell’impermeabilizzazione nel Lazio  e di personale competente e specializzato. L’impiego dei migliori materiali,  e l’aggiornamento finalizzato all’efficenza e alla sostenibilità ci contraddistinguono da sempre.